Loading...

“Harlem” e la modernita Manhattan, e “Sex and the city” ha un cast complesso afroamericano

“Harlem” e la modernita Manhattan, e “Sex and the city” ha un cast complesso afroamericano

Quattro scatenate mediante elemosina di un localita nel puro, e del sincero bene. Solo ancora per mezzanotte dell’appartamento di Carrie Bradshaw

C ’e una notizia sequenza da afferrare d’occhio, riservata abbandonato a chi ama il sentimentalismo asperso da un pizzico di positivita. Si chiama Harlem – l’ha insegna e prodotta l’autrice black Tracy Oliver, e da quest’oggi e mediante monopolio riguardo a Prime schermo unitamente 10 episodi; precisamente per eta attraverso un’abbuffata pre-natalizia.

La scusa, tutta al effeminato, ha verso protagoniste quattro ragazze di aspetto giacche abitano nel rione di New York che da il appellativo alla successione. Un luogo caldo, per mezzo di diversi passati gloriosi oppure minore alle spalle, mecca della civilizzazione nera americana e del proprio pubblico piuttosto famoso, L’Apollo.

Prime Video: le cambiamento di dicembre 2021

Harlem, la trama

Quatto amiche si muovono, per mezzo di andatura marcato a cosa serve raya, durante le strade di Harlem. Eleganti ed ambiziose affrontano le molteplicita dei loro trent’anni: dai problemi di audacia all’impegnative prospettive di professione e di attivita.

Camille (Meagan Good), professoressa di antropologia verso accordo alla Columbia University, e specializzata nella sapere delle norme che regolano gli appuntamenti nelle diverse culture. Ha sforzo nondimeno verso guidare la propria attivita amorosa, sentendosi ora attratta dal proprio gia, Ian (Tyler Repley);

Tye (Jerrie Johnson) e un’imprenditrice tecnologica di accaduto: ha tirato una dating-app di incontri attraverso persone queer pero tiene per distanza di destrezza le sue vulnerabilita, attraverso non fare un vero laccio con la domestica giusta.

Da sinistra: Grace Byers, Shoniqua Shandai, Jerrie Johnson e Meagan Good. (Prime Filmato)

Quinn (Grace Byers) e una disegnatore di moda, romantica e verso volte esagerazione ingenua, con un consistente base fondato sulla fiducia predisposto ad attutire le cadute, quando apertura coraggio la sua attivita sopra difficolta. Da ultimo, c’e la temeraria e allegra Angie (Shoniqua Shandai), interprete e attrice cosicche vive insieme Quinn, beneficiando della sua patrimonio.

Fra le guest star nella serie un’ironica Whoopi Goldberg nei panni della Dr. Elise Pruitt, amore convenzionale di Camille. Totalita vivono il attraversamento dai loro vent’anni alle successive tappe delle loro vite, divise con faccenda, relazioni e sogni da cercare.

La sorellanza

Nel estensione delle puntate di Harlem, Camille, Tye, Quinn e Angie, cercano risposte. Si interrogano riguardo a incluso e rispondono a tono. Libere e indipendenti si divertono a causa di locali e si spalleggiano per avvenimento. Con veicolo un costa di musica.

“Harlem”. (Prime Monitor)

Pero i riflettori rimangono continuamente accessi sulle vulcaniche amiche che illustrano il abbondante capacita dell’amicizia. Il loro collegamento e invero ancora valido di qualsiasi dubbio oppure litigio interiore in quanto ognuna attraversa. L’una attraverso l’altra di continuo e malgrado.

Si titolo di credito, sopra fondamento, di un Sex and the city con adattamento black, insieme protagoniste, naturale, piuttosto contemporanee rispetto alla sequela fonte (staremo solo verso trovare il competizione insieme il reboot in traguardo il 9 dicembre, And just like that… ).

Black power al effeminato

Sono donne imperfette e dinamiche in quanto si vorrebbe appena confidenti. Tutte per elemosina di una propria popolarita e gratificazione invece indossano morbidi cappotti e deliziose giacche per mezzo di stampe (occhio verso quelle di Tye!). Indipendenti e caparbie, formano materialmente e caratterialmente quasi un reparto semplice.

Separato dai modello per mezzo di al fulcro della racconto donne bianche, belle e ricche, Harlem rompe senz’altro singolo schema tipico della serialita in assenza di inclusione. Aggiunge ancora estro ai prodotti pensati a causa di un generale effeminato, ringraziamenti anche all’insolenza e vivacita delle donne di parte, ma utilizza malgrado cio le stesse gabbie commerciali: uso, immagine, locali, party. Sebbene penetrando nelle dinamiche della psicologia femminile regalando ritratti cosicche scavalcano la argomento di genere.

«Non c’erano molte storie di attaccamento tra donne nere con onda, e quelle sono perennemente state le mie preferite. Ho amato Girlfriends, Sex and the city e anche Living celibe. Almeno ho sicuro di scriverlo e altola. Percio ho fatto», ha massima Tracy Oliver, sceneggiatrice de Il cammino delle ragazze, iniziale film scrittura da un’afroamericana giacche ha incassato piu in avanti 100 milioni di dollari.

Quattro personaggio forti e volitive

Passaggio poi episodio, Camille, Tye, Quinn e Angie riescono verso allontanare durante prassi valido i momenti essenziali e confusi giacche le donne vivono sulla tegumento.

اترك تعليقاً

لن يتم نشر عنوان بريدك الإلكتروني.

 
 
 

We use cookies to improve your experience on our website. By browsing this website, you agree to our use of cookies.

Shopping cart

close